aminix
Posts: 7
Joined: Thu Sep 06, 2012 12:32 pm

DVB-T

Wed Feb 20, 2013 9:20 pm

Ciao a tutti. Volevo provare ad usare Raspy con mediacenter e TV con chiavetta DVB-T USB.
L'ho provato con XBMC per quanto riguarda i file video che sul NAS e funziona.
Mentre con l'OS Raspberry non riesco a far funzionare la DVB-T.

Dando il comando 'lsusb' mi indica la presenza della PCTV 73eSE.
La chiavetta funziona sotto Ubuntu 10.10 che uso attualmente come TV.

Qualsiasi programma DVB-T mi indica che la periferica non è presente.

Qualche soluzione?
Grazie

pichicken
Posts: 20
Joined: Fri Feb 22, 2013 3:38 pm

Re: DVB-T

Fri Feb 22, 2013 3:49 pm

Per funzionare la tua scheda DVB-T richiede un firmware. Secondo http://www.linuxtv.org/wiki/index.php/P ... tick_(73e) il file dovrebbe chiamarsi dvb-usb-dib0700-1.20.fw. Prova a cercarlo sotto la cartella /lib/firmware del tuo sistema Ubuntu dove funziona.

Il problema dovrebbe semplicemente essere che, mentre su Ubuntu hai installato (anche indirettamente) il pacchetto contenente il firmware, sulla distro che usi sul Raspberry questo manca o non è installato, quindi il driver non è in grado di inizializzare la scheda.
L'output di dmesg dovrebbe essere abbastanza esplicito circa questo problema se cerchi "firmware".

Copiandolo da un sistema all'altro (o cercando se qualche pacchetto della tua distro lo contiene e installandolo) dovresti risolvere il problema. Dopo l'installazione o la copia ricordati di scollegare e ricollegare la scheda.

A presto.
The knowledge gained from a failure is more valuable than an immediate success.

aminix
Posts: 7
Joined: Thu Sep 06, 2012 12:32 pm

Re: DVB-T

Mon Feb 25, 2013 8:50 am

Grazie mille. Adesso Me-TV funziona e anche le altre applicazioni sembrano funzionare.
Adesso però ho a che fare con ciò che temevo. Si vede a scatti e mi pare non si senta nemmeno l'audio. Sarà necessario comprare i codec mpeg-2 della Raspberry?

grazie
Flavio

pichicken
Posts: 20
Joined: Fri Feb 22, 2013 3:38 pm

Re: DVB-T

Mon Feb 25, 2013 3:22 pm

Non posso darti una risposta secca perché non ho esperienza con la riproduzione DVB-T direttamente sul RPi. Io abitualmente lo uso o come registratore headless programmato in remoto oppure come sorgente da visualizzare in streaming sul tablet o sul PC.

Penso che farò una prova in questi giorni per sincerarmi che la decodifica software sia insufficiente a fornire un'esperienza degna, anche se leggendo in giro sembra proprio così. Se dovesse essere questo il caso, acquistare la licenza potrebbe essere un'idea, ma non so dirti quali siano i prerequisiti che i player devono soddisfare per usare la decodifica hardware, non è stato finora un mio punto d'attenzione.

In ogni caso anche le altre opzioni che ti ho citato (registratore/streamer) potrebbero avere un valore per te. Se usi abitualmente il PC per registrare dal digitale il RPi può essere un'alternativa invitante per consumi, compattezza e costo. E usarlo come streamer collegato all'antenna centralizzata ti permette di vedere la TV in giro per casa senza ricorrere a prolunghe o alle "antennine" in dotazione alle schede DVB-T.

P.S.: puoi indicare quale distro stai usando sul RPi?

A presto.
The knowledge gained from a failure is more valuable than an immediate success.

aminix
Posts: 7
Joined: Thu Sep 06, 2012 12:32 pm

Re: DVB-T

Mon Feb 25, 2013 4:26 pm

Dunque, questo il mio Workflow attuale:

Due PC con Ubuntu 10.10 e USB DVB-T Pinnacle. Presa d'antenna in ogni stanza.
Entrambi con Me-TV e XBMC che avvio all'occorrenza (mi piacerebbe riuscire a vedere il DVB-T direttamente su XBMC).
Server Turnkey Fileserver per la registrazione da Me-TV o per vedere i film in mpeg-4.

Ovviamente i consumi per singolo PC si aggirano intorno ai 150-180 Watt compreso monitor.
Ecco perche vorrei utilizzare il Pi direttamente 'appiccicato' dietro ai monitor.
L'intento è quello di cambiare anche il PC con Turnkey per ridurre ulteriormente i consumi utilizzando un NAS dedicato che in standby mi consuma ca. 5W. Non riesco a mettere in standby il Turnkey.

Premetto anche che sono ababstanza niubbo con Linux (per mancanza di tempo per approfondire) ma qualcosa mastico.

Non mi è molto chiaro cosa intendi per Stream con il Pi. Come funziona?

Con XBMC per il Pi riesco a veder perfettamente i file in HD 1920x1080 in mpeg-4. Se non ricordo male anche i file in mpeg-2 riesco a vederli. Per cui il problema potrebbe essere proprio il codec mpeg-2 sull'OS di Raspberry.

Il Raspberry è quello con il kernel 3.2.27+.

Ciao

pichicken
Posts: 20
Joined: Fri Feb 22, 2013 3:38 pm

Re: DVB-T

Mon Feb 25, 2013 8:53 pm

Ho fatto una prova di riproduzione MPEG-2 su RPi (distro ArchLinuxARM) e non mi sono stupito di constatare che effettivamente la riproduzione, sia direttamente con mplayer sia via xbmc è poco performante.

Tornando al tuo ambiente, per la questione player DVB-T con il RPi "appicciato" al monitor, probabilmente la licenza è l'unica soluzione percorribile. Certo puoi fare altre prove con altri player o con varie combinazioni di opzioni, ma all'atto pratico credo il costo non giustifichi il tempo e le energie investite.

Se invece ti accontenti di utilizzarlo come registratore programmabile le cose cambiano. Intendo una soluzione per cui ti installi un programma in grado di catturare il flusso MPEG-2 senza riprodurlo e di salvarlo su disco e lo programi con un qualche tipo di schedulatore. Io trovo ottimo zapdvb (http://www.j-pfennig.de/zapdvb/), un tool a riga di comando in grado di registrare da un canale e salvare su file la Program Stream ottenuta. In coppia con cron è un sistema semplice (forse meglio dire spartano) ma efficace per effettuare registrazioni programmate, soprattutto perché è piccolissimo. Sul mio RPi quando registro osservo un'uso della CPU compreso tra il 5% e il 10%.
Sicuramente costa meno che tenere acceso un PC per diverse ore.

Per quanto riguarda lo streaming del flusso televisivo verso un device remoto esistono diverse soluzioni ad hoc. Io, nel mio piccolo, mi sono arrangiato con un piccolo script bash invocato attraverso il superserver xinetd. In pratica lo script viene invocato come servizio di rete quando ci si collega a una certa porta, analizza i dati che gli mando sotto forma di richiesta http, ricava il canale (scritto nella URL) e lancia zapdvb il quale scrive il suo flusso MPEG-2 su standard output, che a sua volta finisce verso la macchina remota. In pratica se lancio un player chiedendogli di riprodurre

http://ip_del_rpi:porta/tv?canale=XYZ

ricevo in uscita un flusso MPEG2 con il flusso del canale XYZ in tempo reale. Poi posso guardarlo sul tablet, sul PC o su qualsiasi device in grado di riprodurre da una risorsa http. Ovviamente non è la soluzione migliore possibile ma in rete locale funziona piuttosto bene, il RPi è praticamente seduto e puoi guardarci la TV in diretta su device dove non potresti collegare direttamente la chiavetta USB (ti immagini un tablet attaccato a un cavo coassiale?)
L'ho provato su un tablet Android con MX Player e non è stata una brutta esperienza.

Se puoi ti interessa un prodotto più serio avevo provato mumudvb (http://www.linuxtv.org/wiki/index.php/Mumudvb) ma la complessità rispetto alla mia soluzione fatta in casa era tale che ho lasciato perdere.

Comunque spero che il tuo RPi possa darti delle soddisfazioni.
Buono smanettamento.
The knowledge gained from a failure is more valuable than an immediate success.

ingamedeo
Posts: 3
Joined: Tue Oct 30, 2012 9:00 pm

Re: DVB-T

Wed Mar 06, 2013 2:05 pm

Ciao...Potresti gentilmente postare il tuo script bash?

Sto cercando di fare esattamente quello che hai fatto tu, ma sono indeciso se usare MuMuDVB, piuttosto che quello che proponevi tu.

Grazie :)

pichicken
Posts: 20
Joined: Fri Feb 22, 2013 3:38 pm

Re: DVB-T

Fri Mar 08, 2013 7:50 pm

Eccolo.

Tieni conto che è una soluzione molto casereccia e limitata (il parsing dell'instestazione HTTP lo dimostra palesemente) ma almeno funziona. Io l'ho provato solo con mplayer e con MX Player sotto Android.

Attualmente il limite maggiore è probabilmente l'impossibilità di indicare il numero dell'adapter DVB da utilizzare, ma è una modifica semplice.

Code: Select all

#!/bin/bash

# A _very simple_ script for streaming a live DVB PS to a remote receiver over
# HTTP.
# Requires zapdvb (http://www.j-pfennig.de/zapdvb/).

# Basic use:
#
# This script accepts just one parameter on the command line: the path to
# zapdvb's configuration file. If no argument is passed zapdvb will look for a
# config file in its default places, usually the user's home.
#
# We will tipically be called from xinetd or the like, so we expect an HTTP GET
# request from the standard input. Parameters such as the channel to stream are
# passed within the query string of the URL.
#
# Currently the following parameters are supported:
# * channel=<channel_name>: channel to stream, as named in zapdvb's channel list
#   but with spaces replaced by %20 (channel "Foo Bar" would become
#   "Foo%20Bar").
#
# Example URL: stream channel "My Channel"
# http://my.source.tv/tv?channel=My%20Channel
# Note: the path component (here "tv") is irrelevant, we don't check it 

# Error definitions
Err_NotAGet=1
Err_MissingZapdvb=2
Err_MissingChannel=3

NiceValue=-5

ZAPDVB="`which zapdvb 2> /dev/null`"
if [ ! -x "$ZAPDVB" ]; then
	echo -ne "HTTP/1.0 500 zapdvb is missing or is not executable\r\n\r\n"
	exit $Err_MissingZapdvb
fi

# Grab the header and check it's a GET
read line;
echo "$line" | egrep "^GET[[:space:]]+[^[:space:]]+[[:space:]]+HTTP/1\.[01].$" &> /dev/null
if [ $? -ne 0 ]; then
        echo -ne "HTTP/1.0 400 Not a GET\r\n\r\n"
        exit $Err_NotAGet
fi

# Extract the channel from the URL and convert percent-encoded spaces
channel="`echo \"$line\" | egrep -o 'channel=[^&[:space:]]+' | cut -d '=' -f 2 | sed -e 's/%20/ /g' 2> /dev/null`"
if [ -z "$channel" ]; then
        echo -ne "HTTP/1.0 400 Channel not found within the URL\r\n\r\n"
        exit $Err_MissingChannel
fi

# We've got a channel. Start zapdvb and tell it to send us its content.
# zapdvb is started with a slightly higher priority.
echo -ne "HTTP/1.0 200 OK\r\n"
echo -ne "Content-Type: video/mpeg\r\n"
echo -ne "\r\n"

if [ -z "$1" ]; then
	# Go with the default configuration, if any
	exec nice --adjustment=$NiceValue $ZAPDVB -q -o "$channel" 2> /dev/null
else
	exec nice --adjustment=$NiceValue $ZAPDVB -c "$1" -q -o "$channel" 2> /dev/null
fi
Allego anche la configurazione che ho utilizzato per lanciarlo tramite xinetd. Ovviamente utente, percorsi e porte sono a piacere.

Code: Select all

service tvstream
{
        type                    = UNLISTED
        socket_type             = stream
        protocol                = tcp
        wait                    = no
        user                    = tvstream
        group                   = video
        server                  = /usr/local/bin/tvstream
        server_args             = /srv/tvstream/.zapdvb
        only_from               = 192.168.2.0
        log_on_success         += HOST DURATION
        log_on_failure         += HOST
        disable                 = no
        per_source              = 1
        port                    = 6300
]
The knowledge gained from a failure is more valuable than an immediate success.

Bob8x
Posts: 95
Joined: Thu Jan 03, 2013 1:30 pm

Re: DVB-T

Fri Mar 08, 2013 8:22 pm

Io ho cercato di fare quello che volevi fare tu ingamedeo, io ho usato tvheadend, ho fatto solo alcune prove non molto approfondite, ma sembra in grado di fare tutto: registrare, riprodurre via http ( con ipad non si riesce via safari, bisogna usare player video compatibili, io ho usato aceplayer) sia tramite altri programmi che si interfacciano con tvheadend...

Come già detto finchè si riproduce il flusso in remoto, delegando la riproduzione e renderizzazione a dispositivi esterni, non ci sono problemi; ma quando ho provato a riprodurre tramite XBian( senza codec) la tv sentivo solo l'audio e niente video...

nidele
Posts: 1
Joined: Mon Mar 18, 2013 1:10 pm

Re: DVB-T

Mon Mar 18, 2013 1:18 pm

Ciao a tutti,
sono seriamente intenzionato a comprare un rpi per usarlo con xmbc.
Mi piacerebbe anche avere la funzione di PVR con una vecchia Terratec Cinergy XS

So che le funzioni PVR di XMBC non sono il massimo e essendo abbastanza novizio di linux mi chiedo a cosa vado incontro.

p.s su ubuntu tempo fa la cinergy ero riuscito a configurarla

aminix
Posts: 7
Joined: Thu Sep 06, 2012 12:32 pm

Re: DVB-T

Mon Mar 18, 2013 8:45 pm

Ciao,

intanto ho acquistato il codec mpeg-2 e ora sotto XBMC i file in mpeg-2 vanno benissimo.
Servirebbe quindi poter configurare XBMC con TVHeadend, se non sbaglio.
Qualcuno può dare qualche indicazione se lo ha già fatto?

Proverò comunque quanto prima tramite diverse guide che ho trovato in rete.

Flavio

t.moro
Posts: 2
Joined: Fri May 09, 2014 7:09 pm

Re: DVB-T

Sun Jul 03, 2016 5:51 pm

Ciao, sto provando anche io a creare un serverino con un vecchio raspberry1B e con una schedina usb, la chiavetta sono riuscito a configurarla ma non mi riceve i canali con tvheadend, boh...intanto, sono molto interessato a questo zapdvb, ma non mi capacito di come si possa mettere sul raspberry, anche dai sorgenti, mi da problemi con la compilazione, continua a dire che richiede un i386....come hai fatto tu?

aminix
Posts: 7
Joined: Thu Sep 06, 2012 12:32 pm

Re: DVB-T

Wed Jul 06, 2016 9:58 am

Ciao, purtroppo ho cambiato completamente sistema. Uso Openelec per il Raspberry (e forse riconosce la chiavetta ma non sono sicuro) in abbinamento ad un NAS della Synology con 3 chiavette dvb-t. Così posso vedere la TV da qualsiasi dispositivo con KODI (XBMC), dal PC al cell e Tablet. Fantastico. Allo stato attuale ho un PC in salotto con Ubuntu e Kodi, il raspberry con Openelec in camera, e i tablet don Kodi.

Return to “Italiano”