Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Sun Feb 17, 2013 10:54 am

Ciao a tutti, al momento il mio raspy è utilizzato come server downloader e come server DLNA, ma vorrei adattarlo per l'utilizzo di una mini stazione domotica da integrare in stanza, qualche esempio:
- Rilevazione temperatura
- Rilevazione presenza ( con sensore di prossimità )
- Accensione comandata con dei relé
- Possibilità di programmarlo in Python od altri linguaggi ( conosco abbastanza bene molti linguaggi, non avrei problemi a studiare qualcosa di nuovo )

Vorrei pertanto chiedere.. con cosa potrei cominciare? Ho trovato in rete una scheda a 8 canali per pilotare appunto 8 relé, ma fanno uso della porta seriale, altri invece a 16 canali utilizzano molte GPIO, e non saprei poi come collegare dispositivi di input ( sensori etc ).
Leggevo un po' ovunque che occorre una scheda d'espansione per gestire al meglio il tutto, ma non so proprio dove iniziare in quanto non sono un GURU dell'elettronica, conosco le basi studiate a scuola. La mia domanda è quindi, cosa mi consigliate di acquistare ( schede, sensori, relays ) per fare pratica e poi estendere il tutto a qualcosa di più professionale etc?
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Sun Feb 17, 2013 12:23 pm

anche io in questo periodo volevo provare a fare un piccolo sistema domotico, se vuoi ti inizio a postare qualche tutorial, guida o link utile man mano che li trovo, in modo da formare una sorta di indice utile a tutti (gli italiani :D ).

LINK:
- sensore di temperatura http://www.youtube.com/watch?v=DlIODFSUGSQ
-sensore ad ultrasuoni http://www.youtube.com/watch?v=nD7Xj8K8-Pw

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Sun Feb 17, 2013 7:15 pm

A me servirebbe da quello che ho capito una scheda per espandere i pochi canali messi a disposizione del Pi.

Inoltre, al momento il mio Pi ha un case di questo tipo:
https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/ ... 3260_o.jpg

Quindi per far passare lo strip dovrei rompere una piccola sezione progettata apposta, non voglio rinunciare al case per poter incastrare la scheda sul Pi
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Sun Feb 17, 2013 9:39 pm

se per scheda di espansione intendi questa https://www.google.it/search?hl=it&bav= ... swb3n4GQDA credo che dovrai per forza aprire una fessurina nel case, io userei un dremel o in alternativa un cutter...non so quanto sia spessa la plastica.
Comunque non è fondamentale la scheda di espansione, dipende da quello che vuoi fare.

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Mon Feb 18, 2013 1:25 pm

Nel case è già disponibile una piccola segmentazione progettata per poter inserire un cavo flat, basterà forzare questa sezione per poter creare una fessura.

Per la gertboard non saprei, io avevo letto di diverse schede di espansione.
La prima cosa che vorrei fare è comprare un po' di roba per poter risparmiare sulle spedizioni, senza stare ad acquistare ogni volta, per questo chiedevo se devo fin da subito munirmi di una scheda di espansione, se è fortemente consigliata specie se in futuro vorrò estenderne le capacità.

Al momento come progetto iniziale devo comandare tre utilizzatori ( lampadari ) pilotati via relay ( relé ) tramite del codice scritto sul Pi ( in particolare se è buio, questo potrei gestirlo sia via un orologio di sistema, sia con un sensore di luce ): nel momento in cui una persona entra in casa, la luce deve accendersi.

Volevo valutare questa situazione per la scelta del tipo di sensore, e di come attuare il tutto
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Mon Feb 18, 2013 7:01 pm

allora prima di farti l'elenco delle cose che ti servono ti faccio qualche domanda :) :
i lampadari vuoi che si accendano in modo automatico in base alla luminosità ? quindi il raspberry non servirebbe a niente in questo caso.... per la luce nell'ingresso dovresti prendere uno di questi https://www.google.it/search?hl=it&gs_r ... swany4GwAw.
La domanda che mi sorge più spontanea farti è, in che modo vorresti utilizzare il raspberry ? un impianto domotico di solito ha un interfaccia web o su un telefono/tablet.
Spiegami meglio come deve funzionare il tuo impianto domotico e poi possiamo procedere a fare la lista di babbo natale di tutto ciò che ti serve.

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Mon Feb 18, 2013 7:08 pm

Se una persona entra in casa, il sensore comunica al raspy che ciò è avvenuto, dopodiché controlla l'orario di sistema e se è compreso tra un orario che stabilirò, il raspy comanderà il rele.. questo è ciò che avevo pensato

Per quanto riguarda l'interfacciamento penso di controllarlo tramite web, eventualmente scriverò qualche app per controllare anche da android.

Per un sensore di movimento c'è un problema di fondo.. se il sensore non rileva più movimento esso dirà al raspy di spegnere le luci, cosa piuttosto noiosa se poi qualcuno è presente in casa, quindi dovrei pensare a qualcosa di più efficace
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

miziotm
Posts: 4
Joined: Tue Feb 19, 2013 4:47 pm
Location: ROMA

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Tue Feb 19, 2013 5:13 pm

Ciao io ho tutto il resto mi manca la lista di babbo natale puoi aiutarmi?
GRAZIE

Spiegami meglio come deve funzionare il tuo impianto domotico e poi possiamo procedere a fare la lista di babbo natale di tutto ciò che ti serve.

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Tue Feb 19, 2013 8:50 pm

scusate, non mi è arrivata l'email di notifica del topic :roll:
io il sistema lo farei in questo modo, vi allego uno schema così potete capire meglio.
allora io userei il raspberry come server per gestire l'eventuale sito in cui gestire/vedere i vari dati (es. lampadario 1 on/off oppure lampadario 2 on/off) e utilizzerei dei moduli slave per gestire le vari parti della casa, tutto ovviamente via radio. In allegato trovate un esempio di modulo slave con una prima lista di babbo natale ;) .

P.S: visto che stiamo parlando di domotica, dai un titolo appopriato al thread :D , così anche gli altri possono capire meglio su cosa si discute.
Attachments
impianto domotico.JPG
impianto domotico.JPG (62.16 KiB) Viewed 8159 times

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Tue Feb 19, 2013 9:23 pm

* Il titolo della discussione non si può modificare..

Ad ogni modo.. non mi converrebbe prendere qualcosa come questo per controllare i relays?
http://www.ebay.it/itm/Serial-Relay-wit ... 757&_uhb=1

Prima di arrivare all'ultima scheda di controllo, mi servirebbe una che mi estende il numero di canali, sicuro che l'ATMega sia la scelta giusta? Leggevo sempre qui di gente che con altri I2C riusciva, però non era la gertboard ma qualcos'altro

Più che pensare al prodotto finito, mi viene in mente di costruire qualcosa di gestibile in settori, come appunto la sezione relays, che controlla le accensioni di luci, elettrodomestici ed altri utilizzatori

PS.. I trasmettitori e ricevitori servono per fare tutto wireless giusto?
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

miziotm
Posts: 4
Joined: Tue Feb 19, 2013 4:47 pm
Location: ROMA

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Tue Feb 19, 2013 10:31 pm

:idea:
Allora Ciao e Grazie del supporto
schede,comandi,ingressi dig e anal, sonde,cronoterm,cam h264 ecc, tutto risolto e funzionate
o due problemi nell'immagine del raspberry
1)cartella di salvataggio immagini inviate dalle apposite cam ip registrate nella qualsiasi penna usb o disco connesso che si autocancella al raggiungimento delle dimensioni del disco inserito, oltre che ha visionare tali immagini in ftp da remoto.
2)inserire le raspeberry la daschboard con per controllo e gestione moduli zebee in modalità repit/slave/master per controlli e comandi segnali digitali e analogici
altro e lungo da spiergare, chiedo essendo nuovo se possibile inserire l'id di skipe
attendo dettagli
grazie ;)

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 1:37 pm

Stavo facendo delle piccole ricerche, ed ecco effettivamente quello che voglio fare! L'argomento è stato già trattato abbondantemente, mancano però i componenti, vi faccio leggere un po'

http://it.emcelettronica.com/raspberry- ... -personale
http://it.emcelettronica.com/raspberry- ... le-parte-2
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

zoomx
Posts: 6
Joined: Mon Dec 03, 2012 9:28 am

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 4:28 pm

Maaa.... non è più semplice interfacciare un Arduino o un Launchpad che faccia il lavoro sporco?

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 4:38 pm

zoomx wrote:Maaa.... non è più semplice interfacciare un Arduino o un Launchpad che faccia il lavoro sporco?
quello che ho detto io...
comunque su skype mi trovate come Valerio Maria Caccavella.

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 4:48 pm

zoomx wrote:Maaa.... non è più semplice interfacciare un Arduino o un Launchpad che faccia il lavoro sporco?
Beh, in realtà io vorrei sfruttare ciò che ho a disposizione e magari acquistare quel poco che mi serve come un controller esterno, perché spendere soldi per acquistare arduino più ulteriori schede?
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 5:05 pm

più che arduini basta che tu ti prenda questo microcontrollore http://www.ebay.it/itm/ATMEGA328P-PU-AR ... 315wt_1037 nucleo dell'arduino e poi ti fai tu i vari moduli slave. Mi sembra la soluzione più semplice visto che tu vuoi un impianto domotico facilmente espandibile e modificabile.

miziotm
Posts: 4
Joined: Tue Feb 19, 2013 4:47 pm
Location: ROMA

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 5:20 pm

tutti i problemi costi funzioni controlli tutti risolti, il problema che non riesco e non so come configurare è la fantastica soluzione della schield da applicare al raspberry per controlli ingressi e uscite con il modulo zebee. qualcuno sa come interfacciare il gatway nel raspberry, chi vuole aiutarmi, via mail GRAZIE

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 5:23 pm

valvale97 wrote:più che arduini basta che tu ti prenda questo microcontrollore http://www.ebay.it/itm/ATMEGA328P-PU-AR ... 315wt_1037 nucleo dell'arduino e poi ti fai tu i vari moduli slave. Mi sembra la soluzione più semplice visto che tu vuoi un impianto domotico facilmente espandibile e modificabile.
Al momento sto valutando le possibili soluzioni proposte, solo che materialmente vorrei vedere applicato il tutto, quindi vorrei acquistare per iniziare ad impratichirmi con le GPIO una scheda con relay. Quali mi consigliate? ( preferibilmente 8-16 canali e retrocompatibile con una futura scheda come la gertboard o la k002 )
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 5:51 pm

vabbè basta, mi sembra inutile comprare una shield con 16 relè se poi non sai neanche come gestirli e non hai una visione di come dovrà funzionare tutto l'impianto domotico.
Come dovresti fare per collegare ogni relè ad una lampada ? devi fare arrivare 3 cavi dal box in cui hai il raspberry + scheda relè fino alla lampada, ovviamente tutto attraverso il muro, non credo tu voglia far passare i cavi in bella vista. Ora non sarebbe più comodo avere una piccola shield/modulo slave/atmega328/arduino connesso ad un paio di relè in ogni stanza e controllabile tramite radio ? considera anche che il circuito dei 2/3 relè te lo puoi fare tu. Per altro ho visto come funziona la gertboard e non mi sembra molto friendly da programmare, mentre l'atmega328/arduino ha milioni di pagine di documentazione/tutorial/guide su internet e youtube, e te lo dico per esperienza che è molto facile da programmare, considerando anche che c'è un'apposita IDE per windows,linux e mac.

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 5:54 pm

miziotm wrote:tutti i problemi costi funzioni controlli tutti risolti, il problema che non riesco e non so come configurare è la fantastica soluzione della schield da applicare al raspberry per controlli ingressi e uscite con il modulo zebee. qualcuno sa come interfacciare il gatway nel raspberry, chi vuole aiutarmi, via mail GRAZIE
Non ho capito se il tuo problema è controllare la gpio oppure controllare il modulo xbee ?

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 6:05 pm

valvale97 wrote:vabbè basta, mi sembra inutile comprare una shield con 16 relè se poi non sai neanche come gestirli e non hai una visione di come dovrà funzionare tutto l'impianto domotico.
Come dovresti fare per collegare ogni relè ad una lampada ? devi fare arrivare 3 cavi dal box in cui hai il raspberry + scheda relè fino alla lampada, ovviamente tutto attraverso il muro, non credo tu voglia far passare i cavi in bella vista. Ora non sarebbe più comodo avere una piccola shield/modulo slave/atmega328/arduino connesso ad un paio di relè in ogni stanza e controllabile tramite radio ? considera anche che il circuito dei 2/3 relè te lo puoi fare tu. Per altro ho visto come funziona la gertboard e non mi sembra molto friendly da programmare, mentre l'atmega328/arduino ha milioni di pagine di documentazione/tutorial/guide su internet e youtube, e te lo dico per esperienza che è molto facile da programmare, considerando anche che c'è un'apposita IDE per windows,linux e mac.
Capisco.. per iniziare mi consigli un 8 canali come questo?
http://www.ebay.it/itm/Serial-Relay-wit ... 333wt_1163

E sarà retrocompatibile?

PS, per come la vedi te, dovrei installare un modulo arduino per ogni stanza, in realtà così andrei a spendere tantissimo, ecco perché il passaggio dei cavi è più semplice! Comunque sia, per il momento vorrei imparare ad usare le GPIO, va bene il modulo che ho messo sopra?
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 6:08 pm

si va bene.

miziotm
Posts: 4
Joined: Tue Feb 19, 2013 4:47 pm
Location: ROMA

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 6:14 pm

valvale97 wrote:
miziotm wrote:tutti i problemi costi funzioni controlli tutti risolti, il problema che non riesco e non so come configurare è la fantastica soluzione della schield da applicare al raspberry per controlli ingressi e uscite con il modulo zebee. qualcuno sa come interfacciare il gatway nel raspberry, chi vuole aiutarmi, via mail GRAZIE
Non ho capito se il tuo problema è controllare la gpio oppure controllare il modulo xbee ?
tutti e due
cioè cosa devo inserire nel raspberry come softeare e programmazioni
e come parlare e configurare i moduli zebee
:oops:

Antivirusvivente
Posts: 130
Joined: Fri Dec 07, 2012 4:01 pm
Location: Bari
Contact: Website

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 6:16 pm

Dovrei inoltre acquistare un hub USB per espandere i connettori ed alimentare dispositivi più voraci di energia. Stavo leggendo sulla documentazione che molti hub hanno il problema della retroalimentazione.

Tra quelli che ho trovato più completi e più capaci in termini di corrente fornita figurano:
Delock USB 2.0 External Hub 7 Port
D-Link 7 Port USB Hub

Vorrei eliminare quanti più alimentatori possibili, utilizzandone possibilmente uno solo, cioè quello che alimenta l'hub ( ci tengo a sottolineare che l'hub stesso dovrà alimentare il raspberry e anche le future schede di espansione ) Dici che ce la faccio con uno di quelli?
DomoHome is coming! - RaspberryPi ~ Raspbian ~ Android
https://www.facebook.com/pages/Domohome/155791057916884

valvale97
Posts: 51
Joined: Sat Feb 09, 2013 11:13 pm

Re: Piccoli esercizi con Raspberry Pi

Wed Feb 20, 2013 6:31 pm

sisi con quegli hub vai tranquillo, anche se potresti fare un alimentatore unico che colleghi al raspberry e poi da li prelevi tutto ciò di cui hai bisogno.

Return to “Italiano”