subnet
Posts: 40
Joined: Wed Dec 26, 2012 10:30 pm

Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Wed Dec 26, 2012 10:39 pm

Ciao a tutti,
primo post in questo forum, piacere di “conoscervi”.
Vado subito al dunque, facendo alcune doverose premesse. Dispongo di un RaspberryPI model A, quello con 256MB. Sono abbastanza skillato in Linux e in programmazione (soprattutto PHP) – pur non essendo certo un genio, ma totalmente ignorante per quanto riguarda l’elettronica.
Vorrei utilizzare il piccolino per gestire il controllo di due serre, così composte

Serra crescita
• 1 neon da 55W
• 1 cavo riscaldante da 50w
• 2 ventoline da PC (immissione aria fredda e aspirazione aria calda) attivate insieme (collegate in serie all’alimentatore) e comandate da un vecchio alimentatore da 5v da cellulare
• 1 ventolina da PC per ventilazione interna (eventualmente da collegare in serie alle due precedentemente citate, o da alimentare a parte)
• Un sensore di temperatura e umidità
• Una webcam USB

Serra fioritura
• 1 lampada LED da 130W
• 1 lampada HPS da 600W (6A)
• 1 ventola 13W
• 1 aspiratore 25W
• 1 stufetta al quarzo da 450w
• 1 ventilatore (da costruire con una/due ventole da PC e alimentatore con un altro alimentatore da cellulare)
• Un sensore di temperatura e umidità
• Una webcam USB

Fuori serre
• Un sensore di temperatura e umidità per segnalare la tempetura esterna alle serre

La serra “crescita” ha bisogno del neon per cicli di 24 ore (oppure 18 di luce/4 di buio). Il sensore deve segnalare temperatura e umidità, e attivare il cavo riscaldante se si scende sotto una certa soglia. Le ventole della serra crescita devono essere attivate a cicli di un quarto d’ora di accensione ogni ora (o volendo affinare, controllate dal sensore di umidità e temperatura).
La serra “fioritura” ha bisogno della lampada (neon oppure hps, mai insieme) per 12 ore al giorno. Discorso uguale alla serra “crescita” per la ventilazione/aspirazione e riscaldamento tramite, però, la stufetta al quarzo.
Inoltre vorrei inserire due webcam USB (cosa che in Raspbian mi sta facendo dannare) per monitorare visivamente le serre.
Ora, essendo crudissimo di elettronica, mi chiedevo di cosa ho bisogno oltre al raspberry.
Ho visto questi relè, che sarei intenzionato ad acquistare
http://www.ebay.it/itm/MODUDO-RELE-8-CA ... 4845d73f37
o forse meglio ancora questi
http://www.ebay.it/itm/16-canali-channe ... 028wt_1271
Ma, ovviamente, mi sorgono un paio di dubbi. Le schede relè vanno alimentate? Come collego queste schede al raspberrypi? Basta un cavo da floppy “segato in due” come vedo qui?
http://www.youtube.com/watch?feature=pl ... X6PgYaegz0
e qui?
http://www.youtube.com/watch?v=kV2zHsQbYxI
come fa poi il computerino a sostenere tutto quel carico di corrente?
E, ultima domanda, come connetto poi i tre sensori di temperatura e umidità?
Mi scuso per la troppa ingenuità delle domande e ringrazio fin d’ora chi avrà la pazienza di illuminarmi

subnet
Posts: 40
Joined: Wed Dec 26, 2012 10:30 pm

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Thu Dec 27, 2012 1:03 pm

uhm... mi rendo conto che, in realtà, ho praticamente duplicato l'argomento di questo post, mi scuso

http://www.raspberrypi.org/phpBB3/viewt ... 79&t=26600

ma è che, anche leggendo e rileggendo il post di cui sopra, non ci ho capito molto :-)

quindi devo prendere anche la citata scheda K002. Che però, se ho capito bene, va saldata e io ehm... faccio solo danni con un saldatore in mano... :-)

qualche consiglio? esistono prodotti come la K002 ma che non c'è bisogno di saldare?

grazie in anticipo

3-4-Fun
Posts: 50
Joined: Sun Dec 23, 2012 3:25 pm

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Fri Dec 28, 2012 12:29 am

Da quello che intuisco, le schede funzionano nel seguente modo: La scheda ha bisogno di 1 filo per l'alimentazione dei 5v che servono a far scattare i relè (le uscite GPIO sono 3.3V, insufficienti a far scattare i relè), fino a 8/16 input a seconda della scheda che scegli (output del RasPi), + filo di massa comune. La scheda a 16 relè invece dei 5V presi dal raspi utilizza una alimentazione 12V esterna alla scheda.
Ogni relè ha 3 terminali: ingresso del carico, uscita del carico se il comando è a 0, uscita del carico se il comando è a 1.
In pratica:
1. connetti il pin 2 (+5V) del GPIO al +5v della scheda (o non collegarla per nulla se l'alimentazione è esterna come nella scheda a 16 relè)
2. connetti il pin 6 (GND) del GPIO al GND della scheda
3. connetti il pin 3 (GPIO0) del GPIO al Input1 della scheda
4. connetti il pin 5 (GPIO1) del GPIO al Input2 della scheda
....

A questo punto, il GPIO0 comanda il relè1, il GPIO1 il relè2 e così via.

Non avendo il datasheet della scheda, non posso essere + preciso, ma credo che lo schema di principio sia questo.

3-4-Fun
Posts: 50
Joined: Sun Dec 23, 2012 3:25 pm

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Fri Dec 28, 2012 11:56 am

Per quanto riguarda i sensori, hai bisogno di un circuito esterno al Pi, in quanto i GPIO sono solo digitali.

Devi perciò usare dei convertitori A/D e richiedere i valori dei sensori tramite interfaccia SPI o i2c.
Ho visto questo sito che fa delle schedine fatte apposta per il PI:
http://www.abelectronics.co.uk/products ... -converter

Ciao

gdegirolamo
Posts: 4
Joined: Thu Aug 02, 2012 10:39 am

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Fri Jan 18, 2013 9:37 am

Ciao,
potresti utilizzare la scheda di Progetti Hw SW...
la colleghi alla rpy tramite cavo LAN ed il protocollo di comunicazione è TCP/IP quindi molto semplice da implementare sulla PI.

Se ti interessa ecco alcuni link:
http://www.progetti-hw-sw.it/relays_ethernet_board.htm
http://www.progetti-hw-sw.it/raspberry.htm

Ne ha anche un'altra con 12 in e 12 output relè, il bello è che è standalone!!!

subnet
Posts: 40
Joined: Wed Dec 26, 2012 10:30 pm

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Fri Jan 18, 2013 11:35 am

Ciao e grazie a tutti per le risposte, e soprattutto perdonate l'immane ritardo della mia replica :oops:

sto ancora aspettando la scheda 16 relè (su ebay c'era scritto: venditore in germania, ma alla fine sono cinesi... e ci vuole il tempo ci vuole...)
e nel frattempo ho ordinato su skpang l'expander 16 bit I2C:
http://www.skpang.co.uk/catalog/mcp2301 ... -1104.html
(che spero non mi faccia dannare troppo... la GPIO è "facile", ma i2c non lo conosco per niente..)

per i sensori, ne ho presi un paio digitali
http://www.skpang.co.uk/catalog/humidit ... -1034.html

che dovrebbero andar bene, spero di non dover sclerare troppo per creare tutto l'ambaradan :-)

@ gdegirolamo

sì, avevo visto il sito progetti-hw-sw.it, prodotti molto interessanti... ma forse un po' costosi (almeno per il mio progetto home made). Da tenere comunque in considerazione.

Grazie ancora, e appena riesco a "produrre" qualcosa di presentabile vi posto qualche foto :-)

A presto

Thomas Leah
Posts: 1
Joined: Wed Jul 10, 2013 7:40 pm

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Wed Jul 10, 2013 8:32 pm

subnet wrote:Ciao a tutti,
primo post in questo forum, piacere di “conoscervi”.
Vado subito al dunque, facendo alcune doverose premesse. Dispongo di un RaspberryPI model A, quello con 256MB. Sono abbastanza skillato in Linux e in programmazione (soprattutto PHP) – pur non essendo certo un genio, ma totalmente ignorante per quanto riguarda l’elettronica.
Vorrei utilizzare il piccolino per gestire il controllo di due serre, così composte

Serra crescita
• 1 neon da 55W
• 1 cavo riscaldante da 50w
• 2 ventoline da PC (immissione aria fredda e aspirazione aria calda) attivate insieme (collegate in serie all’alimentatore) e comandate da un vecchio alimentatore da 5v da cellulare
• 1 ventolina da PC per ventilazione interna (eventualmente da collegare in serie alle due precedentemente citate, o da alimentare a parte)
• Un sensore di temperatura e umidità
• Una webcam USB

Serra fioritura
• 1 lampada
illuminazione led da 130W
• 1 lampada HPS da 600W (6A)
• 1 ventola 13W
• 1 aspiratore 25W
• 1 stufetta al quarzo da 450w
• 1 ventilatore (da costruire con una/due ventole da PC e alimentatore con un altro alimentatore da cellulare)
• Un sensore di temperatura e umidità
• Una webcam USB

Fuori serre
• Un sensore di temperatura e umidità per segnalare la tempetura esterna alle serre

La serra “crescita” ha bisogno del neon per cicli di 24 ore (oppure 18 di luce/4 di buio). Il sensore deve segnalare temperatura e umidità, e attivare il cavo riscaldante se si scende sotto una certa soglia. Le ventole della serra crescita devono essere attivate a cicli di un quarto d’ora di accensione ogni ora (o volendo affinare, controllate dal sensore di umidità e temperatura).
La serra “fioritura” ha bisogno della lampada (neon oppure hps, mai insieme) per 12 ore al giorno. Discorso uguale alla serra “crescita” per la ventilazione/aspirazione e riscaldamento tramite, però, la stufetta al quarzo.
Inoltre vorrei inserire due webcam USB (cosa che in Raspbian mi sta facendo dannare) per monitorare visivamente le serre.
Ora, essendo crudissimo di elettronica, mi chiedevo di cosa ho bisogno oltre al raspberry.
Ho visto questi relè, che sarei intenzionato ad acquistare
http://www.ebay.it/itm/MODUDO-RELE-8-CA ... 4845d73f37
o forse meglio ancora questi
http://www.ebay.it/itm/16-canali-channe ... 028wt_1271
Ma, ovviamente, mi sorgono un paio di dubbi. Le schede relè vanno alimentate? Come collego queste schede al raspberrypi? Basta un cavo da floppy “segato in due” come vedo qui?
http://www.youtube.com/watch?feature=pl ... X6PgYaegz0
e qui?
http://www.youtube.com/watch?v=kV2zHsQbYxI
come fa poi il computerino a sostenere tutto quel carico di corrente?
E, ultima domanda, come connetto poi i tre sensori di temperatura e umidità?
Mi scuso per la troppa ingenuità delle domande e ringrazio fin d’ora chi avrà la pazienza di illuminarmi
Avevo visto i compiti site-hw-sw.it, articoli molto interessanti ... ma forse un po 'costoso. Da tenere in considerazione anyway.Thanks nuovo, e non appena posso "produrre" qualcosa di soddisfacente lo pubblicherò alcune immagini.
Last edited by Thomas Leah on Fri Jul 12, 2013 12:23 pm, edited 1 time in total.

gdegirolamo
Posts: 4
Joined: Thu Aug 02, 2012 10:39 am

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Thu Jul 11, 2013 6:39 am

Ciao!!!
Per fare il lavoro della serra ti consiglierei i prodotti di http://www.unixmedia.it/
Hanno una centrale RASPBERRY molto valida e ben fatta, che gestisce le loro schede di automazione e le piu svariate videocamere.
La centrale Raspberry costa 300 euro e le schede da 8 rele e 8 input 160 euro.
Per fare il tuo progetto serre io andrei su questi prodotti perchè non puoi rischiare che qualcosa vada storto......
I prodotti unixmedia sono telegestibili e la centrale ha gia una serie infinita di scenari di automazioni possibili.
Ogni scheda funziona anche standalone.
Se hai bisogno di qualsiasi info oppure di metterti in contatto con loro scrivimi pure.

Ciao Giovanni

fifi80
Posts: 3
Joined: Mon May 13, 2013 2:07 pm

Re: Consiglio per controllare carichi con RaspBerrypi

Wed Sep 18, 2013 3:13 pm

ciao subnet, sono molto interessato al tuo progetto in quanto avevo deciso in questi giorni di realizzare qualcosa del genere. vedo che il post ha ormai un po' di tempo e non so come contattarti diversamente..
Puoi darmi qualche info? Sei riuscito a realizzarlo?
Spero di avere tue notizie

Return to “Italiano”